Come combattere il mal di stomaco in 2 mosse

Spesso il nostro stomaco, proprio per la sua centralità, si trova a somatizzare le nostre tensioni e non funzionare come dovrebbe. Il risultato? Pesantezza e bruciore, non solo dopo mangiato, dolore alla pancia, problemi intestinali, ansia, stress e nervosismo.

Dal punto di vista della Medicina Tradizionale Cinese lo stomaco è associato alla terra e alla tarda estate come stagione, ma in realtà agli ultimi 18 giorni di ogni stagione. L’emozione che nuoce alla terra è la rimuginazione. Quindi pensare troppo e sempre con le stesse dinamiche mentali provoca uno stato di stress che nuoce alla milza e allo stomaco.

Che rimedi naturali usare per prenderci cura in maniera naturale del nostro stomaco e aiutarlo a funzionare bene? Innanzitutto evitando i cibi “emotivi” nocivi come i “bocconi amari” che cerchiamo a volte di digerire; poi praticando una corretta respirazione diaframmatica e, infine, andando a massaggiare in modo circolare con il dito indice o il pollice i seguenti 2 punti dei meridiani energetici:

  • Vaso concezione 12. Questo punto si trova a metà strada tra ombelico e processo xifoideo, alla distanza di una mano sopra l’ombelico. Andando a stimolarlo lavoriamo sulla funzione dello stomaco e favoriamo la tonificazione dell’energia, aiutando inoltre nei casi di reflusso gastrico. Questo punto si può trattare semplicemente appoggiando le mani all’altezza del plesso solare, come succede peraltro a livello intuitivo, oppure premendo e ruotando il punto con un dito della mano, o sinistra o destra.
  • Stomaco 36 che si trova a quattro dita al di sotto della rotula, sul muscolo tibiale; questo punto è indicato per tonificare lo stomaco, per le sensazioni di pienezza e pesantezza.                                                                                                                                                                                                                                                    

Questi due punti sono un vero e proprio pronto soccorso quotidiano da usare per noi stessi e le persone che amiamo.
Per altre micro-lezioni di benessere naturale grazie all’uso della Medicina Tradizionale Cinese ti invito a seguire anche la mia pagina Facebook e il mio canale You Tube