La Riflessologia Plantare. Il benessere profondo parte dai piedi.

Dolori muscolari o scheletrici, problemi intestinali, tensioni e ansie: analizzando e trattando il piede possiamo dare beneficio al corpo intero con la Riflessologia plantare.

Si tratta di una disciplina della Medicina Tradizionale Cinese, che stimola i punti dei meridiani presenti dei piedi in modo da portare un riequilibrio energetico profondo.

Ogni punto del piede, infatti, corrisponde a una parte del corpo o a un organo e quindi, trattando i pochi centimetri del piede, il terapista può agire su tutto il corpo senza toccare le parti eventualmente doloranti.

CHE COSA RACCONTA IL PIEDE?

Se osserviamo una classica mappa di riflessologia plantare vediamo come il corpo intero è riflesso nel piede.
La testa, ad esempio, si trova nell’alluce e la colonna vertebrale lungo la parte interna della pianta. Il sistema riproduttivo si trova nel calcagno. Gli organi interni, invece sono distribuiti nella parte centrale della pianta.

La PARTE PLANTARE rappresenta l’aspetto organico. Sul piede destro ci sono gli organi che si trovano a destra, e sul sinistro quelli che si trovano a sinistra. Gli organi doppi sono trovano su entrambi i piedi.

La parte mediale di entrambi i piedi è legata alla colonna. La parte laterale è legata all’arto superiore in alto e inferiore in basso.

La PARTE DORSALE del piede è legata, invece, all’aspetto energetico perché in questa zona arrivano e partono i meridiani energetici.

Ecco quindi che se, ad esempio, soffriamo di mal di testa possiamo stimolare e manipolare l’alluce per avere sollievo. Ma non solo.

Se il mal di testa è causato da un cattivo funzionamento del fegato, potremo migliorare la funzionalità di fegato e organi correlati agendo sui punti dei meridiani corrispondenti.

Nel trattamento si utilizzano specifiche tecniche di manipolazione. Nessuna è invasiva in quanto vengono usati unicamente i polpastrelli delle dita. Anzi, sono spesso molto gradevoli.

IL PIEDE. UNA VERA CENTRALINA DI COMANDO.

Ma come facciamo a capire, ad esempio, che il nostro mal di testa è causato dal fegato, come abbiamo ipotizzato in precedenza? Il bravo esperto di Riflessologia ha molti modi per scoprirlo.

Valutazione dei punti doloranti, forma di piede e dita; posizione delle callosità; eventuali rughe; consistenza, forma e colore delle unghie, sono tutti elementi che forniscono indicazioni precise sullo stato di squilibrio del corpo e la base sulla quale impostare il piano d’azione corretto. In questo modo si possono alleviare sintomi di ogni natura e anche prevenire eventuali squilibri futuri.

VI FA MALE SPESSO UN PUNTO PRECISO DEL PIEDE?

Se sentite dolore spesso negli stessi punti del piede non pensate solo al podologo ma rivolgetevi a un bravo riflessologo.

Questo può indicare che alcuni organi vi stiano inviando segnali di squilibrio, indicazioni preziose per correre ai ripari.

QUALI SONO LE NOSTRE DEBOLEZZE COSTITUZIONALI?

La lettura del piede è in grado di evidenziare anche eventuali debolezze costituzionali (e vi posso assicurare che ognuno di noi ha le proprie) che potranno portare a problematiche future o che sono responsabili di sintomi che magari ci portiamo dietro da tempo senza dar loro il dovuto peso.

Ad esempio, nel caso della modella del video, ho potuto notare una ruga sul punto riflesso del retto che indica una costituzione deficitaria rispetto ai polmoni e all’intestino crasso.

Questo può significare tendenza a soffrire di problematiche respiratorie oppure di problemi intestinali. Lavorando su questi organi, vado a ristabilirne l’equilibrio energetico.

QUANDO LA RIFLESSOLOGIA È LA TERAPIA GIUSTA?

Direi sempre. Ogni problematica può trarre giovamento da una serie di trattamenti di Riflessologia. Sia problematiche croniche che passeggere.

Ad esempio, se è un periodo che vi sentite nervosi, irritabili e dormite male, la Riflessologia è uno dei più potenti calmanti e riequilibranti che io conosca.

In sostanza, curando alimentazione e attività fisica e ricorrendo a terapie dolci e “olistiche” come la Riflessologia, possiamo migliorare la nostra salute in modo naturale attingendo alle risorse innate del corpo.
Ovviamente tutto questo richiede costanza e consapevolezza.

In fondo, diventare i timonieri del proprio benessere, con l’aiuto di un bravo terapista, può essere anche molto appassionante.

Se ti fa piacere, puoi prenotare un trattamento di Riflessologia, Digitopressione e Tuina o massaggi riconosciuti dalle Casse Malati o lezioni di Qi Gong, ginnastica medicale cinese:

CONTATTI
Roberto Bianchi
www.my-massage.ch
Tel: +41 078 656 05 15
C/O Centro InEquilibrio
via Molinazzo 4A, Cassarate – Lugano

SEGUI IL MIO BLOG:
www.my-massage.ch/blog

SEGUIMI SU FACEBOOK:
www.facebook.com/massaggiolugano

TROVI ALTRI VIDEO su YouTube:
goo.gl/qR2fQm